BOHDI – AMZAING, PT 1 (ft CACTUS?)

Prendete una band, una di quelle composte da più energia e passione che notorietà.
Prendete tre (sconosciuti) giovincelli innegabilmente nerd che arrivano da Tezze sul Brenta (VI) e che in arte si fanno chiamare Cactus?.
Immaginate che un giorno carichino su Soundcloud la base di un loro pezzo lo-fi/garage, ancora senza testo né voce.
Ora immaginate che quel beat faccia impazzire un rapper di Denver, altrettanto sconosciuto, di nome Bohdi, che chissà come è finito sul loro canale SoundCloud.
Mettete poi che quel rapper di di Denver contatti i tre ragazzi italiani dei Cactus? e chieda loro di poter cantare su quel beat le sue rime.

Riuscite ad immaginare cosa potrebbe succedere?
Fino a qui non sarebbe troppo difficile ipotizzarlo: grazie all’annullamento delle distanze che rende il web una cosa meravigliosa, è infatti nato il pezzo Amazing, PT1″

thumbnail_BOHDI_1

La cosa davvero straordinaria è che di Amazing, pt 1 è stato buttato su YouTube un video, girato da Kayhl Coper, fratello di Bohdi, che 2 giorni prima della laurea di quest’ultimo gli ha detto: “Ti va di fare una cosa un po’ folle?”.

L’idea un po’ folle e parecchio geniale, non a caso è diventata virale e macina visualizzazioni alla faccia della non notorietà dei protagonisti.


Così il filmino di una laurea sta raggiungendo le centomila views, così un trio del nord Italia si sta facendo conoscere negli States e non solo, così un giovane rapper e il suo super creativo fratello stanno diventando, basta leggere i commenti, il tormentone di tanti che fino all’altro ieri neppure sapevano in che stato fosse Denver.

“Amazing, Pt. 1” è, manco a dirlo, la traccia apripista del primo LP omonimo autoprodotto di Bohdi e sarà la traccia b-side del singolo Dull Gaze che anticiperà l’uscita del nuovo EP dei Cactus? 

thumbnail_CACTUS_2