THE ASTERHYSTRIX, QUANDO IL POP INCONTRA L’ELETTRONICA

E’ passata meno di una settimana dall’uscita dell’album di esordio dei The Asterhystrix.

15822855_945881008879273_6869993048992921025_n

La coppia romagnola, formata da Davide Raffaelli e Francesco Tognacci, si è fatta notare alla fine dell’appena passato Dicembre con “L’orbita delle vite interrotte”, un eclettico album che è un racconto di una vita, una confessione sincera.
Quanto ci sia poi di autobiografico in questo lo scopriremo ben presto!

15780662_943439899123384_8189228636763742072_n
Le dieci tracce che formano l’album – concepite, scritte, arrangiate e prodotte dalla coppia stessa – celebrano il matrimonio tra pop ed elettronica, accompagnate da una marcia nuziale composta da suoni sintetici e synth che si fanno ascoltare molto volentieri.

Raccontiamo di loro perché, ancora una volta, è bello vedere che esistono ragazzi che credono nella musica e si cimentano anima e corpo nella produzione di questa: anche l’artwork del disco è farina del sacco del duo, rappresentando graficamente tutte quelle sensazioni che le dieci canzoni trasmettono.

Per l’ascolto dell’album ti rimandiamo alla pagina SoundCloud della band.