CARL COX, THE FINAL CHAPTER

carlitos-cojo“Thank you so, so, so much!” così Carl Cox saluta le mura dello Space Ibiza, la sua casa dal 2001, mentre le note di Ce Ce Rogers – Someday accompagnano questo commuovente momento.

Ebbene sì, dopo 15 anni si conclude l’esperienza del dj inglese nel locale dell’isola.

La residency di Carl Cox è stata una realtà che va oltre i dj set, oltre la musica in senso stretto: Carl è stato un vero e proprio padrone di casa: la sua duttilità nella scelta delle tracce, il suo saper essere allo stesso momento organizzatore, promoter e show man, hanno reso questo uno dei matrimoni più belli della storia del clubbing moderno.

Carl ha più volte espresso il suo disappunto sull’aria troppo “very important people” che si respira sull’isola negli ultimi anni, dichiarandosi palesemente contro la massificazione della musica – e della cultura – house.
E come sempre è stato di parola: music is the revolution, ma Ibiza non gli appartiene più.

Carl Cox ha lasciato lo Space come solo lui sa fare, esplodendo con ore e ore di soli vinili, per dare voce ancora una volta a tutto il suo amore per la musica.

Carl Cox ha lasciato lo Space e per la musica dance è davvero la fine di un’epoca.